MISSION – E.I.C.

Il nome completo, in lingua italiana, della nostra Associazione è “CORPI INTERNAZIONALI DI EMERGENZA – CROCE ROSSA GARIBALDINA – CORPI SANITARI INTERNAZIONALI”, che viene utilizzato anche nella forma abbreviata corrispondenti alle singole parti del nome “CORPI INTERNAZIONALI DI EMERGENZA”, “CROCE ROSSA GARIBALDINA” e “CORPI SANITARI INTERNAZIONALI”, ovvero nei rispettivi acronimi  “C.I.E.”, “C.R.G.” e “CO.S.INT.”.

Nell’ambito dell’attività “Internazionale” l’associazione assume la denominazione in lingua inglese di “EMERGENCY INTERNATIONAL CORPS – RED CROSS GARIBALDI – INTERNATIONAL MEDICAL CORPS”, che viene utilizzata anche nelle corrispondenti abbreviazioni di “EMERGENCY INTERNATIONAL CORPS”, “RED CROSS GARIBALDI” e “INTERNATIONAL MEDICAL CORPS”, ovvero nei rispettivi acronimi di “E.I.C.”, “R.C.G.” e “I.M.C.”.

La denominazione ufficialmente utilizzata dal luglio 2015 (sia nell’ambito del sito web, che della comunicazione sociale in generale) è quella di “EMERGENCY INTERNATIONAL CORPS” (anche semplicemente abbreviata in “EMERGENCY CORPS) o della sigla “E.I.C.”.

La nostra ASSOCIAZIONE costituisce la diretta emanazione della Sanità Militare della gloriosa Legione Garibaldina, trasformatasi prima in “Croce Rossa Garibaldina” (C.R.G.), poi in “Corpi Sanitari Internazionali Garibaldini” (CO.S.I.G.), successivamente in “Corpi Sanitari Internazionali” (CO.S.INT.) ed attualmente in “Corpi Internazionali di Emergenza” (E.I.C.) ed opera a livello nazionale ed internazionale nel campo della Protezione Civile e delle missioni umanitarie, dell’assistenza sociale e sanitaria, della beneficenza a persone svantaggiate o bisognose, della istruzione e formazione, dello sport dilettantistico e sociale, ed in numerosi altri settori come previsto dallo Statuto associativo.

La “CROCE ROSSA GARIBALDINA”, si ispira agli intramontabili valori risorgimentali, nel solco della tradizione dei “Servizi Sanitari Militari” della Legione Garibaldina, che, al di la dei compiti d’Istituto, si distinsero nell’assistenza alle popolazioni civili.

L’Associazione, dopo un periodo a carattere sperimentale, si è emancipata dai “Servizi Sanitari Militari” della Legione Garibaldina, assumendo la sua definitiva forma di autonomo ordinamento associativo mediante lo Statuto votato nell’Assemblea straordinaria del 04 ottobre 1988, redatto dal Notaio Edoardo Colozza e registrato il 12.10.1988 con n.45777 e successive modifiche, in ottemperanza e nei limiti di quanto stabilito dalle norme generali del nostro Ordinamento Giuridico e dalla Costituzione.

L’Associazione, nel solco della sua tradizione e delle sue origini, è ordinata gerarchicamente, mediante l’attribuzione di gradi onorari, che rappresentano il livello di impegno e di servizio assunto dai rispettivi aderenti nell’ambito della struttura associativa; il Comandante Generale, con il grado onorario di Generale di Corpo d’Armata, è il legale rappresentante della stessa ai sensi del diritto associativo disciplinato dal codice civile.

Democratica, pluralistica, apartitica aconfessionale e senza fini di lucro, la nostra Associazione, essendo una associazione di “Volontariato”, è di diritto una organizzazione non lucrativa di utilità sociale (onlus), avente sede legale in Roma, gemellata con la “YOUTHS OF THE UNITED NATIONS ORGANIZATION” (Decisione – Prot. nr. 2000/16 del 18 marzo 2000) che riunisce coloro che ispirandosi agli intramontabili valori della fratellanza e della solidarietà, intendono promuovere la diffusione a livello popolare dei diritti dell’uomo sanciti dall’O.N.U. nella Dichiarazione Universale del 15 dicembre 1948 a New York – operare quali volontari della Protezione Civile ai sensi della legge 11.08.1991 nr. 266 e svolgere tutte quelle attività di utilità sociale a favore di associati o di terzi, nel pieno rispetto della libertà e dignità degli associati.

Dall’anno 2010, la nostra Associazione, in risposta alle crescenti esigenze organizzative conseguenti la vocazione  “internazionale”, ed ha adeguato al propria struttura organizzativa al ruolo di “Associazione MADRE” (anche denominata “Comando Generale E.I.C.” o “E.I.C. – World Organization”)  deputata al coordinamento e controllo di tutta la “Rete Internazionale” di attività sociale, svolta dalle “Associazioni FIGLIE” costituite a livello di ogni singola NAZIONE.

La nostra Associazione, oltre all’assistenza ai soci e loro familiari, contribuisce all’assistenza ed aiuto, in nome dell’umana solidarietà, anche ad estranei all’Associazione, con prevalente attenzione alle fasce meno protette e più bisognose della popolazione come anziani, donne, bambini, handicappati ecc., incoraggiando la ricerca scientifica a fini di pace e lo sviluppo della medicina sociale anche alternativa, l’arte, lo sport ed il turismo di massa essendo queste attività valido strumento di comprensione fra gli uomini e di promozione sociale.

L’azione della nostra Associazione si svolge attraverso una forma di protezione civile permanente, non limitata ai casi di emergenza o di calamità, ma che svolge un’opera quotidiana mirante al miglioramento della qualità della vita ed in difesa dell’ambiente. In caso di calamità tutta l’organizzazione collabora, nei limiti delle sue possibilità, con le Istituzioni Internazionali, Nazionali e locali. Organizza corsi di formazione professionale sempre nei campi che interessano l’attività sociale e nell’ambito delle leggi che la regolano. Organizza Comitati d’Onore e vari, istituisce premi, conferisce gradi onorari ai propri iscritti in rapporto alle benemerenze acquisite verso l’Associazione e/o verso la società. Opera, ove possibile, attraverso il volontariato organizzato, sempre attraverso l’impegno costante dei soci a portare nello svolgimento di ogni loro attività in qualsiasi campo, i principi eterni della fratellanza universale, del ripudio della violenza e di qualsiasi discriminazione di razza, di religione, di ideologia politica, di nazionalità, di classe e di sesso, come sancito dal giuramento di cui all’articolo 5 dello Statuto, che perfeziona l’iscrizione e che ciascun socio o associato deve prestare.

Dal mese di luglio 2015, la nostra Associazione “CORPI INTERNAZIONALI DI EMERGENZA” è stata individuata dall’Organizzazione Internazionale “WE ARE THE WORLD – UNITED PEOPLES ORGANIZATION” quale organizzazione associativa incaricata in esclusiva ed in via permanente delle attività e funzioni relative alla “Struttura OPERATIVA Internazionale e Nazionale” di tale Organizzazione dei POPOLI UNITI.